Home News Scuola secondaria - Redi Un primo giorno di scuola speciale alla Redi.

Un primo giorno di scuola speciale alla Redi.

178
0

La volontà di reagire con un atteggiamento positivo e costruttivo all’atto vandalico ai danni della nostra scuola ha creato l’occasione per dare vita a una bellissima iniziativa.

Al termine delle lezioni del primo giorno di scuola alunni, genitori, insegnanti, associazioni e istituzioni del comune di Bagno a Ripoli si sono dati appuntamento per ricoprire  le scritte che hanno deturpato i muri della scuola.

Ne è scaturita una bellissima  festa con la realizzazione di murales sia da parte di alunni e genitori sotto la guida dell’associazione Angeli del bello, che da parte dell’artista di strada Skim.

Ai partecipanti è stata anche offerto uno spuntino con il contributo della Siaf.

A completare l’intensa giornata, si è svolto nel pomeriggio nella palestra della scuola un dibattito sul disagio giovanile, a cui hanno partecipato,tra gli altri, la dirigente dell’istituto M.Luisa Rainaldi, rappresentanti del Comune di Bagno a Ripoli, la psicologa Daniela Rontini, rappresentanti dell’ Anpi, della Pro Loco e di altre associazioni, genitori e insegnanti.

Nelle foto alcuni momenti della giornata.